CAS

Questo il titolo della Giornata di Studio, promossa dalla Regione Campania, Direzione Generale “Politiche Culturali e Turismo” - Unità Operativa Dirigenziale “Promozione e Valorizzazione di Musei e Biblioteche”, che si terrà a Napoli mercoledì 29 novembre 2017 dalle ore 10.30 presso il Centro Studi Tradizioni Nautiche (CSTN) Lega Navale Italiana – Sezione di Napoli, in Via Acton, giardini del Molosiglio nr. 3.

L’evento vuol essere il momento conclusivo di un progetto di ricerca e valorizzazione del patrimonio culturale marino e marittimo campano, nato da  un'indagine partita  nel 2009 per conto dell'allora Settore Musei e Biblioteche - oggi UOD “Promozione e Valorizzazione di Musei e Biblioteche” - conclusasi con la pubblicazione di un catalogo fotografico delle realtà museali campane, dal titolo "Il Mare in Mostra", e proseguita nel 2016 e 2017.  

La Giornata di studio punterà i  riflettori  sulle potenzialità offerte da una piattaforma di lavoro comune sia sotto il profilo della collaborazione scientifica e condivisione delle risorse culturali che della promozione turistica del territorio e della comunicazione con la comunità locale.

 L'obiettivo è mettere in comunicazione musei, biblioteche, centri di ricerca e tutti gli altri enti della Campania, la cui attività sia in qualche modo legata al mare, perché facciano veramente rete tra di loro e possano finalmente promuovere e valorizzare l'immenso patrimonio di conoscenze diffuse lungo la linea di costa campana.

A tal fine verrà presentata un’immagine coordinata per la Rete del Mare ed il sito web di progetto, nel quale confluiranno, tra l’altro, i dati risultanti dall’indagine effettuata.

I lavori si apriranno alle 10,30 con i saluti del Direttore Generale della D.G. “Politiche Culturali e Turismo”.Rosanna Romano. Seguiranno i saluti di Daniela Villani, Delegata al Mare del Comune di Napoli e di Anna Imponente, Direttore del Polo Museale della Campania.

Anita Florio, Dirigente della Regione Campania - UOD “Promozione e Valorizzazione di Musei e Biblioteche”, introdurrà la tematica oggetto della Giornata di Studio. mentre l’incontro sarà moderato da Gherardo Mengoni, scrittore e cultore della Storia del Meridione d’Italia.

I lavori proseguiranno con l’intervento di Maria Paola Profumo -  Presidente  di AMMM - Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo, che illustrerà la raccolta di Buone Pratiche attraverso la Carta del Mare ed il prossimo Forum AMMM, in programma  a Napoli nel mese di giugno 2018.

Marianella Pucci, Coordinatrice ICOM per la Campania, analizzerà i risultati dell’indagine su musei, istituti culturali, centri di ricerca e naturalistici campani legati al tema del mare, condotta nell’ambito del progetto “Rete del Mare”.

I lavori riprenderanno nel pomeriggio con l’intervento del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale Pietro Spirito inerente il progetto del Museo del Mare e delle Migrazioni del Porto di Napoli.

Tra i relatori Antonio Mussari, Direttore Museo del Mare di Napoli, Pietro Di Lorenzo, Coordinatore scientifico del Sistema Museale di Terra di Lavoro, primo sistema museale della Regione Campania.

Seguirà una sessione di lavoro partecipata, con l’intervento di Federico Lomolino, Regione Campania – UOD “Promozione e Valorizzazione di Musei e Biblioteche”. I lavori saranno conclusi da Antonio Riccio, progettista e curatore del progetto “Rete del Mare in Campania”, che presenterà il sito web di progetto http://www.laretedelmare.it/e le potenzialità offerte da questo strumento.

Programma